Primo piano News Le notizie principali

India, manca il giudice. Rinviata l’udienza dei marò

India, manca il giudice. Rinviata l’udienza dei marò

L’udienza prevista oggi presso il tribunale speciale di New Delhi che si occupa dell’incidente in cui sono coinvolti i fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non si è svolta per l’assenza del giudice. La seduta, annullata a causa di un’indisposizione del magistrato, è stata quindi rifissata al 14 ottobre 2014. Come avvenuto nelle

Riforme, non passa il Senato elettivo

Riforme, non passa il Senato elettivo

Si quietano in Senato le «urla e gli insulti» stigmatizzati dal premier Renzi, e la parola passa al voto degli emendamenti: voto che alla fine premia la maggioranza e il governo. Tutte le proposte degli oppositori sono state bocciate una per una, con ampio margine. Il «Canguro» tiene, dunque. Tra gli emendamenti bruciati, nonostante i

Argentina vicina al default da 29 miliardi

Argentina vicina al default da 29 miliardi

L’accordo non c’è e l’Argentina si prepara al secondo default in 13 anni. Un default che – secondo Standard & Poor’s – è già ufficiale, tanto che l’agenzia di rating ha tagliato la propria valutazione su Buenos Aires a ‘selective default’ da ‘CCC-’. “Le agenzie di rating non sono credibili”, afferma il ministro dell’Economia argentino

Gaza, Israele mobilita altri 16 mila riservisti. Nuovi bombardamenti

Gaza, Israele mobilita altri 16 mila riservisti. Nuovi bombardamenti

L’esercito israeliano ha mobilitato 16.000 riservisti supplementari, portandoli a 86.000, per proseguire l’operazione militare nella Striscia di Gaza. Lo ha annunciato oggi un portavoce dell’esercito.  “L’esercito ha emesso 16.000 ordini di mobilitazione supplementari per permettere alle truppe sul terreno di riprendersi, portando il totale dei riservisti effettivi a 86.000″, ha spiegato la fonte.Secondo la radio

Cottarelli pronto a lasciare: “Nuove spese non coperte, così niente taglio delle tasse”

Cottarelli pronto a lasciare: “Nuove spese non coperte, così niente taglio delle tasse”

Il commissario della spending review è pronto a lasciare l’incarico. In un post su Facebook Carlo Cottarelli punta il dito contro le «nuove spese non coperte» che vanificherebbero la possibilità di tagliare le tasse. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è l’emendamento, votato alla Camera nel decreto di riforma della pubblica amministrazione, che



Primo piano Sport Le notizie principali

Lazio: dopo De Vrij, Tare a caccia di un altro centrale

Lazio: dopo De Vrij, Tare a caccia di un altro centrale

Il mercato della Lazio è nel suo momento clou. E di qualche ora fa l’arrivo a Roma del nazionale olandese De Vrij, primo colpo in difesa, dopo la rinuncia forzata ad Astori, che si è trasferito alla Roma, ma già la dirigenza biancoceleste sta trattando un altro acquisto. Il nome nel mirino è quello di Gabriel Paletta, il difensore

Parnasi: «Il nuovo stadio sarà per tutta la città. Pronti a finanziare il sistema ferrovie»

Parnasi: «Il nuovo stadio sarà per tutta la città. Pronti a finanziare il sistema ferrovie»

«Lo vuole sapere un aneddoto su Rudi Garcia?». Come no. «Scherzando, ho chiesto a Pallotta di inserire una clausola nella costruzione dello stadio: di poterci giocare due minuti, in gara ufficiale». E il presidente giallorosso? «È andato da Garcia “Sai Rudi, Parnasi è uno strano…”. Garcia non ha fatto una piega: “Fatemi bere prima una

Ufficio razzismo, frasi Tavecchio gravi

Ufficio razzismo, frasi Tavecchio gravi

“Le parole pronunciate da Carlo Tavecchio sono sicuramente gravi, sia per il loro contenuto, sia perche’ pronunciate in un’assemblea pubblica”: Marco De Giorgi, direttore dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio (Unar), commenta il caso Tavecchio. “Nella nuova realta’ multietnica italiana – conclude De Giorgi – il calcio deve essere uno strumento di integrazione

Marotta: «Romulo con noi. Obiettivo quarto scudetto»

Marotta: «Romulo con noi. Obiettivo quarto scudetto»

La Juventus ricomincia da qui, dai nazionali, da un nuovo allenatore (Max Allegri), dal solito leit motiv: bisogna vincere. La campagna rafforzamento ha portato Pereyra, Morata (infortunato), Evra (domani la presentazione), Coman. Mancano un difensore e un attaccante, come da manifesto programmatico. Il viola Savic in pole per la retroguardia, anche perché nella trattativa potrebbe

La Juve pareggia a Cesena. Poche emozioni, zero gol

La Juve pareggia a Cesena. Poche emozioni, zero gol

Finisce a reti bianche il Memorial Edmeo Lugaresi, 0-0 tra Cesena e Juventus. In uno stadio a festa la Juve continua a non convincere a fondo. Tanto possesso palla ma mai concretizzato a pieno. Addirittura la squadra di Allegri tira in porta veramente solo due volte: sempre con Pirlo al 5′ da fuori e attorno






Amiche Aziende Tutti gli sponsor di RadioRadio


Video Podcast Visualizza i nostri Podcast

Powered by Dailymotion


Array
(
    [sb_usage] => default-sidebar
    [hwa_usage] => default-headerbar
)