Primo piano News Le notizie principali

De Magistris sospeso, veleni sul Colle

De Magistris sospeso, veleni sul Colle

Sospeso. Da ieri Napoli è una città senza sindaco. Il prefetto Francesco Musolino ieri sera ha firmato il provvedimento e la Digos lo ha notificato al presidente del Consiglio comunale: L’ex pm Luigi de Magistris, condannato a 1 anno e 3 mesi per abuso di ufficio nell’ambito del processo Why Not, in base alla legge

Camera, commessi in rivolta: non siamo camerieri di lusso

Camera, commessi in rivolta: non siamo camerieri di lusso

Fuga dalla Camera, pioggia di ricorsi («I tagli sono incostituzionali!»), il volantinaggio dei dipendenti di Montecitorio ieri, l’appello delle 25 sigle sindacali interne a tutte le istituzioni nazionali e internazionali («Ci rivolgeremo anche alla Corte di Giustizia europea!» e, se esistesse, al Giudice Supremo dei Commessi Parlamentari), la voglia di flash mob (flash che? mob

Scontro sul lavoro ma Bersani apre «Leali alla ditta nel voto finale»

Scontro sul lavoro ma Bersani apre «Leali alla ditta nel voto finale»

Su lavoro e Jobs act è sempre polemica. A fronte di un ammorbidimento – espresso soprattutto da Bersani – delle posizioni della minoranza dem dopo lo scontro nella Direzione pd di lunedì scorso, è aumentata la diffidenza del Nuovo centrodestra e di FI che paventano una ”marcia indietro“ di Renzi dopo la contestazione dei suoi

Draghi: «Riforme essenziali per l’Italia»

Draghi: «Riforme essenziali per l’Italia»

Non più a Francoforte, nella asettica sede dell’Eurotower, ma nelle sale della settecentesca Reggia di Capodimonte intrise di storia. Il presidente della Bce, Mario Draghi, proverà da Napoli a premere ulteriormente il piede sull’acceleratore della crescita. Il governatori delle diciotto banche centrali europee, che da ieri soggiornano con vista sul Golfo, sono stati ricevuti da

Il fisco dice addio agli scontrini Per l’Iva rischio stangata dal 2016

Il fisco dice addio agli scontrini Per l’Iva rischio stangata dal 2016

Nel fisco del futuro non serviranno più gli attuali registratori di cassa che emettono scontrini e le ricevute fiscali, perché gli strumenti di pagamento tracciabili e la trasmissione telematica dei corrispettivi da parte dei negozianti permetteranno di prevenire l’evasione fiscale, limitando i controlli a quelli più mirati. Ma la prospettiva di una riduzione delle tasse,



Primo piano Sport Le notizie principali

Hamsik sfida il suo Slovan. Benitez: “Cambio per vincere”

Hamsik sfida il suo Slovan. Benitez: “Cambio per vincere”

Un tuffo nel passato, guardando al futuro. Quella di domani a Bratislava non sarà una partita come le altre per Marek Hamsik, che allo Slovan ha mosso i primi passi prima di sbarcare, nel 2004, in Italia. “Mi troverò faccia a faccia con il club dove ho trascorso due anni bellissimi e dove ho cominciato

Mazzarri: “Sarà un’altra Inter. I fischi? Ho visto di peggio”

Mazzarri: “Sarà un’altra Inter. I fischi? Ho visto di peggio”

Un Walter Mazzarri sereno nel giorno del 53° compleanno e alla vigilia del riscatto obbligato contro il Qarabag, in Europa League, dopo le sberle made in Zeman. “In tre giorni non può essere cambiato tutto e andato perso quanto di buono fatto prima. Non siamo quelli visti contro il Cagliari, ma forse nemmeno quelli incensati

Champions League, il Malmoe batte l’Olympiacos. Tris Borussia, Immobile in gol

Champions League, il Malmoe batte l’Olympiacos. Tris Borussia, Immobile in gol

Il Real soffre ma batte il Ludogorets, Borussia e Arsenal travolgono Anderlecht e Galatasaray, il Liverpool di Balotelli perde con il Basilea. Nel girone della Juve il Malmoe batte 2-0 l’Olympiacos. Con la sconfitta dei bianconeri contro l’Atletico le 4 squadre del Girone A sono appaiate a 3 punti. Sono questi i risultati più importanti

Allegri, lite in tv con Sacchi: «La Juve ha giocato per vincere»

Allegri, lite in tv con Sacchi: «La Juve ha giocato per vincere»

Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, al termine della partita di Champions League persa dalla Juve 1-0 in casa dell’Atletico Madrid, ha replicato seccamente alle critiche dell’ex Ct della Nazionale, Arrigo Sacchi, presente negli studi Mediaset:“Non abbiamo giocato per il pareggio. La Juve ha giocato per vincere. E’ l’Atletico Madrid che ti fa giocare male, perché rinuncia

La Juve esce sconfitta dalla battaglia di Madrid

La Juve esce sconfitta dalla battaglia di Madrid

Dopo sei partite ufficiali la Juve cade in Europa, mettendo fine alla sua striscia di imbattibilità. Succede a Madrid, succede nel Calderon dove l’Atletico si prende i tre punti quasi senza tirare in porta, giocando una partita durissima sia dal punto di vista fisico che psicologico. E se il cuore di Simeone e il suo






Amiche Aziende Tutti gli sponsor di RadioRadio


Video Podcast Visualizza i nostri Podcast

Powered by Dailymotion


Array
(
    [sb_usage] => default-sidebar
    [hwa_usage] => default-headerbar
)